Il team Le nostre gare Le attivitą


Zaccaria Toccoli e Giada Borghesi (foto S. Toccoli)


Zaccaria Campione Italiano (foto M. Toccoli)




Anna
Oberparleiter


Martino Fruet

 

Diario di Bordo

Chiusa con gli Italiani assoluti XCO la prima parte della stagione agonistica 2015,
siamo pronti per i Campionato Europei ed eccomi puntuale a relazionarVi
sul nostro percorso.

Partecipazione gare:
chiusa la stagione del Ciclocross salendo sul podio come Team e conquistando la
vittoria finale con Anna Oberparleiter (Donne elite) e Letizia Borghesi (Donne
junior) nel Triveneto, vincendo 8 titoli trentini e con 4 medaglie al Campionato
Italiano (Oberparleiter argento, Borghesi Giada-Torresani e Smarzaro bronzo),
in febbraio abbiamo ripreso a calcare i sentieri con il MTB. Abbiamo corso in Italia,
Messico, Costarica, USA, Austria, Repubblica Ceca, Germania, Francia.
Riprendendo i successi più importanti cito, per Daniela Campuzano i
Panamericani in Messico che hanno significato il pass per le Olimpiadi di Rio
2016; per Zaccaria Toccoli il GP d’Inverno MTB XCO, 2 prove di Coppa Italia,
la prova XCO combinata di Nalles e il Campionato Italiano XCO;
per Serena Gazzini su strada GF di Riccione, la Liotto, la Gimondi, la Mercks,
la Marcialonga Cycling, il regionale della montagna e poi purtroppo il bruttissimo
incidente nella GF di Asiago; per Jarno Varesco il Campionato Italiano della
Montagna
e le cronoscalate più importanti, per Martino Fruet il Campionato
Trentino Ciclocross, XCO ed Enduro oltre all’argento nell’Italiano Enduro e
nell’Internazionale XCE di Imst(Aut); per Anna Oberparleiter, l’argento all’italiano
ciclocross, il GP D’Inverno, una tappa degli Internazionali d’Italia Series, il titolo
Italiano nell’XCE
, i bei piazzamenti in Coppa del Mondo XCO, la XCE di Imst
(AUT) , l’argento nell’Italiano Enduro ed il titolo Trentino; per Ilenia Lazzaro nel
Triathlon il Mondiale press; per Sabine Gandini le cronoscalate del Vivione,
Manghen, Croce Domini, Col Coyolle, Galibier.

Risultati: sono già 79 le vittorie e sono arrivate grazie a:
ZACCARIA TOCCOLI - Allievo - 19;
ANNA OBERPARLEITER - Donna Élite - 11;
JARNO VARESCO - Master 3 - 9;
SERENA GAZZINI - Master Woman e MARTINO FRUET - Élite - 8;
DANIELA CAMPUZANO - Donna Élite e SABINE GANDINI - Master Woman - 5;
PIPPO LAMASTRA - Élite - 3;
GIADA BORGHESI - Esordiente donna - 2;
LETIZIA BORGHESI - Donna Junior - 2;
EMANUELE HUEZ Esordiente (ciclocross) e FRANCESCO TRICHES Master 4;
LARA TORRESANI Master Woman; ILENIA LAZZARO Master Woman;
TOMMASO TOCCOLI Giov.; TOBIA TOCCOLI Giov. 1.

Quindi 44 vittorie arrivano dai maschietti e 35 dalla femminucce.
Ranking: Nell’Italiano TOP CLASS, troviamo Fruet 1° negli Elite; Oberparleiter
1ª nelle Donne Elite e Toccoli 1° negli Allievi. Daniela Campuzano è invece
entrata nelle prime 20 al Mondo nel Ranking UCI.

Organizzazioni:

il 13/14 giugno a Polsa di Brentonico Campionato Italiano Team Relay Giovanile
e 2ª prova di Coppa Italia. È stato un successo con oltre 500 giovani da tutta
Italia in gara e con più di 1000 persone che hanno pernottato. Abbiamo raccolto
l’oro con Zaccaria Toccoli in Coppa Italia; il 10 agosto su strada per i Master la
classica Volano/Finonchio; il 3/10 a Ronzo la BIOBIKE; il 25/10 a Villa Lagarina
il Campionato Trentino Ciclo cross.

Ciclismo & Scuola:
è sempre forte l’interesse e l’entusiasmo di studenti, insegnanti e dei nostri
istruttori. Operativi da marzo a giugno e poi da settembre nelle scuole in orario
curricolare e nei Campus estivi a Volano e alla Colonia M. Goretti. In totale 10
lezioni di due ore in orario curricolare con i nostri Maestri che hanno insegnato agli
studenti tecnica di guida, educazione ambientale, nozioni di minuta manutenzione,
nozioni di educazione stradale, cartografia.

Europei/Coppa del Mondo/Mondiali:
i nostri Martino Fruet, Daniela Campuzano e Anna Oberparleiter si sono impegnati.
Ha ottenuto risultati importanti Daniela nell’ XCO tanto da meritare una storica
qualificazione per le prossime Olimpiadi di Rio 2016 ed è ormai entrata nelle prime
15 al mondo e negli XCO scalerà ancora posizioni. Anna entra nelle 70 al mondo.
Peccato che negli Internazionali d’Italia abbia dovuto cedere il primato nell’ultima
prova. Nel fine settimana, Campionati Europei a Lamosano (BL). Dei Ns. sono
convocati Martino Fruet per l’xce ed Anna Oberparleiter per xce ed xco. Poi la
trasferta, sempre in maglia azzurra per la Coppa del Mondo in Canada e negli USA
per Anna, dove troverà in gara anche Daniela con i colori del Messico. Poi trasferta
“comoda” in Val di Sole per la prova finale di Coppa del Mondo e ci saremo con
Daniela, Anna e Martino; sarà anche l’ ultima indicativa per la convocazione al
Campionato del Mondo che si correrà in settembre ad Andorra e contiamo di
essere rappresentati oltre che dalla Campuzano, anche dalla Oberparleiter.
Per l’europeo giovanile che si correrà ad agosto in Austria, convocazione
per Zaccaria Toccoli.

Torna presto Serena!
Il 28 giugno, nella GF di Asiago, la sicurezza non era purtroppo quella che ci
doveva essere, quando sono in gara in 1400. Tanti sono caduti e la nostra
Serena Gazzini ha subito un frontale con un ciclista che tranquillamente pedalava
nel senso contrario, perché nessuna staffetta l’aveva avvisato o fermato.
La conseguenza è stata un ricovero in terapia intensiva, una operazione al viso
per ridurre le innumerevoli fratture, 3 mesi di collare e busto per 3 vertebre rotte.
Queste cose non devono succedere, la sicurezza deve essere al primo posto nella
scale delle priorità organizzative, un Organizzatore per essere tale non deve
mettere a repentaglio la vita altrui. Serena è “una roccia”, si riprenderà, ritornerà
in bici e avrà tutto il nostro appoggio.

 


Rovereto, 20 luglio 2015

Paolo Garniga

 


inizio pagina